lunedì, aprile 16, 2007

Diet dinner:Clafoutis ai pomodorini

Clafoutis ai pomodorini

Lo spunto per questa ricetta l'ho trovato vagando nel web... la versione originale prevedeva anche un pò di senape in grani.. ma purtroppo Rob (ahimè) non la digerisce e così........zac! eliminata la senape, e al suo posto un pizzico di erbe di provenza.
Adatta anche ad una cena very light! La mia... :(

Con le dosi che troverete giù da basso potrete preparare 4 terrine ( ikea,mon amour!).. duplicandole potrete sfamare anche 8 persone e utilizzare uno stampo singolo... Il clafoutis gonfierà come un soufflé.. anzi meglio! ;)

uova 2
farina grammi 50
latte 1 dl
parmigiano reggiano grammi 25
olio e.v.di oliva 1 cucchiaio
pomodorini ciliegini 12
erbe di provenza un pizzico
sale e pepe q.b.

battete le uova con una frusta,aggiungete poco alla volta la farina setacciata e il latte,l'olio d'oliva il parmigiano;aggiustate di sale, pepe e un pò di erbe di provenza.
Oliate 4 stampini di terracotta mettete all'interno 3 pomodorini e completate con il composto.
fate cuocere in forno già caldo ( 200°) dai 25/30 minuti-dipende dal vostro forno-
Servite subito,accompagnando con una bella insalata mista ( spinacino, rucola e valeriana).

Bon appetit!

Etichette: , , ,

18 Comments:

Blogger Adrenalina said...

Spettacolo! Mi sa che la provo, ho pure le stesse cocotine dell'ikea ;)

9:39 AM  
Blogger ape said...

...e se al posto dei pomodorini, mettessi l'erba di campo? troppo pesante, vero..??

anche io ho cocotine uguali, ma prese con i punti del supermercato!?

buon lunedì.

11:21 AM  
Anonymous peggy said...

Miam, mi piace il light cosi goloso! ;-)
buona settimana! ciao

11:51 AM  
Blogger Gourmet said...

Adrenalina.. ;)
Mi sa che quelle cocttine le abbimo tutti! :)
Ape......... Eh eh eh! Non male con l'erba di campo, mandamene un pò che la faccio assaggiare alla mia tatina, che l'adora! Buon lunedì a te! ;)
Peggy.. mais oui.. light ma very goloso!
Buon pranzo a tutte!

12:58 PM  
Anonymous Francesca said...

delizioso, non parlarmi di mangiare light che mi ricordi quanto io...non lo faccia!
Ciao :-)

2:46 PM  
Blogger k said...

Vabbè, brava come sei in cucina, anche la dieta diventa un'occasione per sperimentare ottimi piatti come questo!. Altra ricetta da copia-incolla!
ciao

3:44 PM  
Blogger Gloricetta said...

Questi clafoutis sono così invitanti...che copio per la prima occazione. Proprio ieri sera ho replicato i tuoi sformatini ai topinambur...ma utilizzando i broccoli. Mmm...davvere ottimi.Glò

3:50 PM  
Blogger Giovanna said...

che bella idea; la copio anch'io, da lo spunto per mille idee, ma intanto al più presto la provero cosi com'è! buon inizio settimana

4:06 PM  
Blogger Maria Giovanna said...

Se la cucina light è così invitante mi sà che dovrò cimentarmi anch'io!

4:29 PM  
Anonymous Anonimo said...

Diciamo una cosa: la goccia, ecco un tocco di.. spontaneità di Sandra, delle sue foto, senz'altro una dimensione di umana quotidianeità culinaria; una goccia che capita a tutti noi di versare ed una foto che regala oltre ai colori, il calore, bene..
S.B.

6:51 PM  
Blogger cat said...

dici che se uno se ne pappa 4 di fila sono ancora dietetici?, moolto ispiranti, eppoi l'effetto gonfio gonfio inganna l'occho!, saluti dietetici cat

8:31 PM  
Blogger Gourmet said...

Francesca.. ;) Non è poi così male...eh eh eh! Provaci e poi mi dici!
K... grazie! :) Bravaaaaaa???? Esperimenti continui, quello si!
Glò!! Eh eh eh.. gli sformatini sono una ricetta salva cena anche per me! E in qs clafoutis possiamo mettere ciò che più ci piace! Buona cena ;D
Giovanna, copia copia!! :)
MariaGiovanna.. la cucina light per fortuna può essere divertente e per niente triste! ;)
Stefano.. sono contenta che "l'errore fotografico" ti sia piaciuto ! Anche a me pareva carino e l'ho lasciato lì dove era! Buona serata... ^-^
Eh eh eh.. Cat! Non so, ma non tentarmi... Non vorrei dover cominciare tutto da capo.. ;-)
salutisuperdietetici!

8:55 PM  
Blogger °Alice e il vino said...

sandra...a me mancano le terrinette ikea...ma visto che sono appena entrata in DIETA, beh, ci proverò con degli altri contenitori ugualmente...anche se quasi, quasi...mi sa che questa potrebbe essere la scusa per andare all'ikea ;-)
un bacio bEttI

10:39 PM  
Blogger Elisa said...

Non ho parole, sei veramente brava, ma come ti fai copiare? Non c'hai il copy...right? ;))

Senti, ma le cocottine dell'Ikea resistono bene al calore?

P.S. Il tuo commento sul mio blog non so mica che fine ha fatto, blogger fa sempre piu' le bizze. Baci!

11:11 PM  
Blogger Gourmet said...

bEtti.. ;)
mi sa cheuna bella gita all'Ikea dovrai farla!!Al più presto.. ;) anche tu dieta?? bacetti!
Elisa.. eh eh eh... Aspetta e vedrai,streghetta! :) copy..right???
p.s. le cocottine ikea resistono più che bene al calore.. terracotta portugeisa!! ;)
bacetti

1:16 AM  
Anonymous Anonimo said...

Le ho provate ieri sera, ma invece dei pomodorini ho usato un avanzo di spinaci ripassati con latte e grana tritati. Buonissimo il sapore, ma si sono sgonfiati quando ho aperto il forno... come devo fare? grazie
...e dove trovo gli sformatini salvacena??
grazie ancora
Benedetta

9:38 AM  
Blogger Gourmet said...

Benedetta!!! ;)
Benvenuta...
Se un pò si sgonfiano, è normale!!!
Per gli sformatini guarda qui...
http://www.untoccodizenzero.it/2007/02/sformatini-di-melanzane-e-zucchine.html

12:25 PM  
Blogger Elisa said...

Sandrina, era solo un gioco di parole ironico per il fatto sai degli chef che inventano le ricette... per quel che mi riguarda le ricette vanno copiate, cioe' se qualcuno ci copia possiamo esserne fiere, quindi il copy e' right :)

12:37 AM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape