venerdì, agosto 24, 2007

Ristorante Farini meglio conosciuto come Il Cenacolo


Ci siamo trovati da Lia giovedì 26 Luglio con Vittorio e Mariella, alla vigilia della nostra partenza,per una serata all'insegna del buon cibo e tante chiacchere... La cara Lia che da circa tre mesi ha trasferito la sede del ristorante da Via Mongrando a Corso Farini,in linea d'aria circa 200 metri (malcontati)!!
Location diversa ma la sostanza è la medesima del mitico Cenacolo... Volete che vi rinfresci la memoria??

Iniziamo con un plateau da far invidia al miglior ristorante di Parigi!! :)


Scampi crudi,Gamberi rossi di Mazara del Vallo,Ostriche,Cicale,Cozze,Clams,Capesante,Lumache,Vongole e... non mi ricordo più!!! :) ahhhhhh....siii.... il granchio!!! e in stagione anche ricci.
Ogni volta che andiamo da Lia ci presenta questa meraviglia e fosse per me la cena potrebbe continuare a crudi!!
Qui sotto una parte degli antipasti antipasti caldi....cozze alla marinara,capesante gratinate,le mitiche cozze gratinate di Lia..piccole piccole,gustosissime,con una copertura croccantina..per una come me che non ama le cozze è tutto detto..e come le ciliegie una tira l'altra... :)





































Tra i primi piatti la Fregola o Sa Fregua,nelle due versioni bianca con le vongole e le arselle e rossa nella classica versione in zuppa!




E da buoni amici abbiamo preso una serie di piatti diversi per poter assaggiare quasi tutto il menù!Ed io per non fare torto a nessuno, un bel guazzetto di moscardini...la scarpetta?? è d'obbligo,naturalmente! Non si può lasciare il sughetto nel piatto,no??? Anche se non si fa... ;)


Dicevo che la location è leggermente cambiata..Toni di un bellissimo verde alle pareti,luci soffuse,due ampie sale ad accogliervi e il personale di Lia è sempre attento alle richieste dei clienti.. Alessandro (il figlio di Lia) si occupa della sala con mamma.. e oltre a questo chiacchera amabilmente con tutti.

Tra una portata e l'altra siamo riusciti a riprendere fiato (e ciacolare) anche grazie ad un buonissimo sorbetto alla mela verde... per poter passare al secondo piatto,altro cavallo di battaglia di Lia:il fritto di pesce!

Scampi,Gamberi rossi,Gamberoni,Lingue,Alicette,Totani e Polipetti.. anche qui faccio fatica a ricordarli tutti... un piatto davvero unico..croccante,non unto e gustosissimo!
Noi stiamo pensando di tornare da Lia a Settembre (adesso purtroppo è chiusa per ferie)..c'è qualcuno di voi che vuole partecipare alla spedizione?

A parte gli scherzi oggi a Torino ci sono pochi luoghi di piacere come questo.. è la classica trattoria di pesce,semplice,senza alcun vezzo, con un menù praticamente fisso con varianti di stagione, poichè Lia si occupa personalmente degli acquisti e ogni settimana vi farà trovare il meglio che c'è sul mercato.E state certi che se quello che trova non la soddisfa, non vi proporra pescetti insulsi! Piuttosto annulla le prenotazioni..
Una raccomandazione: se pensate di fare una scappata da lei per una cena prenotate con buon anticipo.. tutte le sere fa il tutto esaurito!
Lia riaprirà ( se la memoria non inganna) il 5 settembre...

ristorante farini-via pallavicino 22-torino
011-887573 - 339.331.54.31
chiuso il lunedì

Etichette: ,

29 Comments:

Blogger Alex e Mari said...

Che meraviglia Sandra! Vorrei materializzare quella foto del fritto! Ristoranti simili di solo pesce qui ce li sogniamo. Se mai dovessi passare per Torino .... so dove andare :-) Baci, baci, Alex

11:33 AM  
Blogger Francesca said...

è il primo posto dove andrò a mangiare quand verrò a Torino SLURPP

Francesca

12:52 PM  
Blogger Adrenalina said...

No no Sandra non venire tu a Brescia, vengo io a Torino e andiamo a strafogarci di pesce in questo posticino che mi pare una favola :P

1:19 PM  
Blogger Gourmet said...

Alex!! ;) Non mi dire che a karltuhe nun c'è sta un posto che cucina il pesce??? E aprirne uno??
se passi da torino DEVI telefonami,nehhh?? baci
Francesca.. idem come per Alex! mi raccomando..avvisa se passi!baci
Adrenalinaaaaaaaaaaaa..... lo sapevo che mi avresti detto questa cosa!! E allora organizziamo un sabato lussurioso a torino, no? besoti

1:44 PM  
Blogger Vaniglia said...

Gourmetttttinaaaaa..ma mi ero persa che sei tornata! Accipigna! ^--^
Ma guarda nonostante io sia molto poco amante del pesce sti piatti sono una goduria anche solo da vedere.. che colori! Ah io mi sa che a Torino ci passero' per la prima volta fra qualche mese per un'amica..ma se vado e passo anche a trovare la Cuoche' almeno un caffettino o qualsivoglia goduria ;-P , se non il pesce, magari ce lo pigliamo si', collettivamente!
Vedrem vedremo NEH..
Bacioni cara, BENtornatissima!

2:43 PM  
Blogger Viviana said...

Ciao!!
entro in punta di piedi nel tuo blog e... svengo stramazzata!!!
Beh, le foto dei piatti di questo ristorante fanno venir voglia di venire a Torino solo per conoscere Lia...
strepitose anche le tue ricette!!!
Piacere di conoscerti!!!

2:49 PM  
Blogger Lory said...

Coem ti dissi,è un anno che ho il bigliettino ataccato sopra il telefono,che dici sarà ora di staccarlo? ;-)))
Al mio rientro ...:-)

4:42 PM  
Blogger Gourmet said...

Vaniglietta...sei la zia più quotata del web,nehhh???? Per me il cafesino è ok! basta che mi avvisi per tempo.. che ho un trasloco da fare... ;(
bacini
Viviana.. benvenuta!! Idem anche per te.. se passi da Torino chiama.. che magari da Lia ci andiamo insieme! ;o)
Lory... eh eh eh..direi che è ora di staccarlo, che dici?? besos

7:35 PM  
Blogger Christian said...

Quanta meraviglia,
una recensione la tua da 10 e lode.

11:43 PM  
Blogger Gourmet said...

Ciao Christian!! Grazie mille.. e buona domenica!
;)

4:09 PM  
Blogger Elisa said...

Guai a voi se non mi chiamate per il sabato lussurioso a Torino!!! Che meraviglia, Sandra. Baci!

4:32 PM  
Blogger Frank said...

Ben tornata Sandra :)

5:00 PM  
Blogger °Alice e il vino said...

sandra, scusa...potrei unirmi al sabato lussurioso a torino ???? ;-P
ben tornata,
bEttI

6:33 PM  
Blogger Gloricetta said...

Ben tornata Sandra!!! Eccoti finalmente e con un post così goloso da fomentare un trasferimento in massa dei tuoi fans verso Torino! Baci, Glò.

5:48 PM  
Blogger simoele said...

ciao!!! il primo commento del post vacanze, ma lo faccio quasi in sordina, vi prego non ditelo in giro.... sono ancora in fase isolamento vacanziero, nonostante sia in studio e pian piano stia tornando alla vita...con pochissima voglia...approfotto per un saluto a te, ad elisa (ci sentiamo appena esco dal letargo..:-)), a tutti!

12:58 PM  
Blogger JAJO said...

E chi ha detto che la scarpetta non si fa ?!?! :-D
Grazie per la "dritta", manco da un po' da Torino ma mi hai fatto venire voglia di tornarci :-D
Jacopo

10:06 AM  
Blogger il maiale ubriaco said...

evviva sandra! bella mangiata e sopratutto mi é venuto un sussulto quand ho sentito "cenacolo", perché li ci ho mangiato pure io l'ultima volta che sono stato a Torino.

Cari Saluti

Remo

11:58 AM  
Blogger Giovanna said...

bhe sandra , ci dai solo un assaggino del tuo ritorno e non ti fai più vedere?

2:35 PM  
Blogger Vax said...

Ti ho segnalato nel mio Blog per il Blog Day 2007.

Ciao, e scusa l'offtopic!!!

8:30 AM  
Blogger Dolcetto said...

Oh ma che spettacolo! E quanta abbondanza! Sicuramente me lo segno per la prossima volta che passo da Torino.
Un abbraccio e buon fine settimana
PS: bellissime le foto delle tue vacanze

11:39 AM  
Blogger ViKosi. said...

Il blog è stato segnalato tra i link del portale enogastronomico:

http://www.abbuffone.it
" I Nomadi del Gusto "

12:46 PM  
Blogger Virna said...

mmmmhhhh da leccarsi i baffi! ma quanto si spende per tutte queste leccornie?

1:48 PM  
Blogger Gourmet said...

Carissimi..grazie a tutti per i commenti di questi giorni...Il trasloco sta tenendo in scacco me e UTDZ!! ;) Non ricordavo di avere così tante cose da inscatolareeee! :)

Elisa..sabato lussurioso assicurato.. dopo il trasloco, magari ad ottobre con le prime foglie rosse degli
aceri!buon week baci
Frank! Grazie zio.. saluti da Tatina! :o)
Alice.. quando vuoi, basta che mi avvisi! ;-***
Glò! Anche per te l'invito è lo stesso! D'altronde DEVI venire a fare una gitarella a torino,prima o poi,no? ;)
Elenaaaaa...uscita dal letargo post vacanziero??ASpettiamo anche te da Lia... dai che se organizziamo un bel raduno da lei sarà bellissimo! :)
Jajo!! BEnvenuto.. guarda che torino ti aspetta, nehh?? La mia città è davvero bella e il menù di Lia è da provare!
MA REMOOOOOO...vieni a torino e non mi avvisi??? ;) Mi raccomando per la prossima volta.. se no,vedi! buon week!
Giovannaaaaa... bacioni e prima o poi torno sul serio,promesso! baci
Vax..benvenuto e grazie per il pensiero!
Dolcetto.. ;) grazie grazie... un bacione e buon week!
Vikosi!! grazie molte! molto gradita! che bello,due segnalazioni in un giorno... ;)
Virna.. beh diciamo che con il vino siamo sui 50 euro ma ti assicuro che non riesci a mangiare tutto ciò che ti portano!
buon week end a tutti!

6:18 PM  
Blogger CoCo said...

Questo ristorante finirà negli appunti per il mio prossimo viaggio a Torino

9:59 AM  
Blogger simoele said...

sandrina.. che fai, non cucini più? sei in pieno trasloco? :-) posso aggiungermi pure io alla cena a torino? guarda che dobbiamo sempre andare da eataly... nee? :-)

8:56 PM  
Blogger Gourmet said...

Coco!!! :) mi raccomando, se passi avvisa anche tu!!
Buonaserata!
Simoele.... :-) Son stufa di preparare scatole & C... La cena?? Quando vuoi... e eataly anche!
p.s. prima o poi torno,promesso! :)

10:54 PM  
Blogger simoele said...

ti assisto mentalmente col trasloco! il mio 3 anni fa era stato un incubo, per svariati motivi...e mi aspetta quello dello studio a natale, vedrai, sarà a natale, ovvio, vuoi far vacanza! :-)

5:17 PM  
Blogger Chef Vellino said...

Innanzi tutto,complimenti per il blog.
Ho scoperto questo blog per caso gironzolando nel web,ma dimenticavo,devo ancora presentarmi,bhe io sono un cuoco,,ho aperto da poco un blog con la pretesa di poter condividere con gli altri la mia passione culinaria.Ti stò inserendo tra i miei link,spero non ti dispiaccia.

3:02 AM  
Blogger enrichette said...

chere madame,

stiamo per tornare a casaaa..
e spero sul blog

intanto abbracci e baci

4:52 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape