mercoledì, luglio 04, 2007

Sablé Breton e Epoisses de Bourgogne

















Ricetta golosa e particolarmente adatta ad un aperitivo in terrazza o in giardino! Il dolce/salato a me piace molto...attenzione però alle calorie!! Se siete a dieta rigorosissima (come me) vi conviene dirigere le vostre attenzioni verso carotine e cruditee varie.. :o)

Quando ci scappa un week end in costa azzurra faccio scorta di creme fraiche e formaggi francesi (senza nulla togliere ai nostri) che qui non trovo.. L'Eposisses può essere sostituito da un formaggio a pasta molle gustoso e puzzone!! Tipo una tuma d'la paja ...










L'Epoisses.. la leggenda narra ch questo formaggio sia stato inventato dai monaci cistercensi nel sedicesimo secolo..si dice che Napoleone Bonaparte fosse un amante di questo formaggio..
Purtroppo col passare degli anni il consumo di questo formaggio andò via via esaurendosi fino alla seconda guerra mondiale..Ma nel 1956 fu riscoperto proprio nel villaggio Epoisses tornando in auge!
La particolarità di questo formaggio a pasta molle a crosta lavatalavata sta nella preparazione durante la stagionatura.. la buccia viene lavata con una soluzione di acqua di mare e Marc de Bourgogne (bevanda alcolica tipica).

tuorli
grammi 160
zucchero grammi 320
burro grammi 250
farina setacciata grammi 450
lievito grammi 30 (o baking powder)

Mescolare velocemente ( possibilmente con un robot) i tuorli lo zucchero,il burro tagliato a dadini)...incorporate la farina e il lievito..Fate riposare per 24 ore (nella parte meno fredda del frigorifero).
Stendete circa 400 grammi dell'impasto su una placca da forno di cm 20x30.Infornate a 180° per circa 7/8 minuti..abbassate la temperatura a 150° e fate cuocere ancora per 5/8 minuti fino a che non sarà ben dorato.
Ripetete l'operazione con la restante parte d'impasto...
Servire i sablè spaccati con fettine di formaggio rigorosamente con la buccia!

Etichette: , ,

13 Comments:

Blogger Dolcetto said...

O uau, sei anche di qua! Che bello! Stupendi questi sablè, ma mi sa che me li tengo buoni per settembre... Già con i dolci sto straesagerando, se mi metto anche a darci dentro col salato.... sai che bella prova-costume che faccio!
Bellissima ricetta comunque.
Un basotto

11:59 AM  
Blogger Gourmet said...

Uauuuuuuuuuuuu... lo dico anche io!!!
:)
Un amico,per l'esattezza il mago di Oz, ha fatto il miracolo!
In teoria qs è dolce ma l'abbinamento con il formaggio è perfetto!
basotto a te!

12:49 PM  
Blogger Elena said...

fantastico poste ottime fotografie, merito tuo e della tua nuova macchina fotografica
appena arrivo a Boston cercherò una macchina nuova anche io

a presto!
comidademama

3:16 PM  
Blogger Gourmet said...

Buon viaggio comida!!!!! :)
Peccato non averti rivisto prima della tua partenza!!
;)

3:21 PM  
Blogger il maiale ubriaco said...

Beh contenti del sito e che tutto si sia risolto per il meglio. Un abbraccio. I Maiali

3:41 PM  
Blogger Giovanna said...

ciao Sandra ben tornata di qua!!

3:51 PM  
Blogger vittorio said...

senza lo zenzero che vita è?
bentornata...:-)

4:01 PM  
Blogger Gourmet said...

Giovanna... ;) Grazie!! Anche di là non si sta male, nehhhh??!! mi sa che resta e inizio un nuovo lavoro.. vedrai! baci
Vittorio... grazie!!! Ne ho giusto un pò candito da testare!! :)
a domani!

5:16 PM  
Blogger simoele said...

nuovo viaggio con blog rinnovato!! bello, e w i formaggi, li amo! (i francesi poi... ) adina

6:07 PM  
Blogger Gourmet said...

simoele... Bentornata!!! :) ci è voluto qualche giorno, ma ci siamo riusciti... il bello deve ancora arrivare!!
:)

9:51 PM  
Blogger simoele said...

vorrei firmarmi adina, qui non posso, cioè potrei, ma ho delle difficoltà a capire come.. nonostante elisa ci abbia provato a spiegarmelo, sono poco tecnica col pc! ho deciso, le regalo una cena e approfitto di lei! :-)) grazie!! bentornata a te! sono stata velocemente da eataly domenica scorsa, ci dobbiamo tornare una volta. e che dire della festa sul Po di ieri? a me un po' m'ha emozionata la 500!

4:16 PM  
Blogger k said...

Ma portate anche me a Eataly una volta? Anche Lory (che credo sia senza connessione) mi doveva portare. andiamo tutte insieme?
baci a tutte (torno a sistemare il mio pc, appena formattato)

8:29 AM  
Blogger Gaia said...

ciao sandra!
finalmente sono risucita a cabiare il link al tuo blog! questi biscotti salati sono simili a quelli che anche io ho preparato pensa un po' per cosa? proprio per una cena in terrazzo con gli amici...ma guarda te!!! si sono belli versatili, bonissimi e ipercalorici, ma questo è il pegno da pagare per le cose davvero buone!!!
intanto continuiamo la dieta che va là che anche io ti faccio ancora compagnia!

8:43 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape