venerdì, maggio 18, 2007

Polpette & Birra!!!

Polpette!

Un momentaneo stop alla dieta..causa vari lavori legati al cibo.. ;) come faccio a stare a dieta quando mi passano sotto il naso certe prelibatezze??? :)
E così mi sono lanciata in un piatto decisamente non diet....polpette I love you..Anche se le preparo un paio di volte l'anno, perchè di solito non amo il fritto!!
Mi sono regalata (anche) un bel bicchiere di birra ghiacciata...e buonissima!!!

Eccola qui:

Birra al Chinotto di Savona
Birra bianca Scarampola n°8 al Chinotto di Savona.... Sapete cos'è il Chinotto??? Una bevanda dissentante?? Non solo!!!

Il Chinotto ,con molto probabilità, giunge a noi dalla Cina e pare derivi da una mutazione della pianta di arancio amaro. Il nome scientifico è Citrus Myrtifolia; si tratta di un alberello alto un metro e mezzo circa, con pochi rami,carichi di foglie piccole di colore verde scure e dimensioni simili a quelle del mirto.I fiori sono abbondanti e profumati,e i frutti del colore delle arance, ma con le dimensioni di una palla da golf! Importato nel 1500 circa da un famoso navigatore di Savona, è arrivato fino ai giorni nostri sotto forma di vari prodotti... candito, in essenze, chinotto maraschino, favolose marmellate! E non ultima la meravigliosa bevanda dissetante... bevi italiano!! Il Chinotto.. che adorooooooooo! Altro che C&C...
La birra bianca Scarampola è una biere ad alta fermentazione, rifermentata in bottiglia è aromatizzata al chinotto.. sapore e profumo leggero,molto piacevole!So già che qualcuno di mia conoscenza vorrà assaggiarne un bicchiere!

ricetta??? mi pare giusto...

brutto e buono grammi 280 (taglio da me preferito per le polpette)
pinoli una manciata scarsa
uvette una manciata (ammorbidite in acqua calda)
canditi all'arancia una manciata
sale e pepe q.b.
tuorlo d'uovo 1
aglio fresco 1 spicchio (tritato)
mollica di pane un pugno ammollata in acqua e poi strizzata
prezzemolo fresco una decina di foglie (tritate)

tritate la carne, e poi ,in sequenza, lavoratela assieme a tutti gli ingredienti con le mani fino a raggiungere un composto omogeneo...
create delle palline che farete cuocere in olio e.v.di oliva caldissimo in immersione ( casseruola di circa 25 cm di diametro) fino a quando risulteranno dorate e croccanti... raccomando la cottura in immersione che,a dispetto delle apparenze, è la più salutare delle fritture! ( se le fritture possono condiderarsi salutari....)
P.s.Mettendo pochi cucchiai di olio nella padella i cibi si inzupperanno e resteranno mollicci! :)
Come diceva il signor Aiazzone,provare per credere!
Servite calde, magari accompagnate da un bel pinzimonio di verdure fresche... ;o)

Polpette pinoli uva passa canditi all'arancia

Etichette: , ,

19 Comments:

Anonymous Francesca said...

queste polpette sono strepitose, io AMO le polpette, ma sono a dieta e quindi devo far finta di nulla. Questa birra che citi, vista che è tratta dal chinotto, mia bevanda preferita ma SOLO ED ESCLUSIVAMENTE Neri of course, la voglio porvare. Dove pensi potrei trovarla?

10:30 AM  
Blogger Lory said...

E meno male ch ci vediamo di pomeriggio...PRRRR!
Per la birra passo mi ciucherei subito...ahahahahah!

10:38 AM  
Blogger Adrenalina said...

Ecco ma perchè non abitiamo nella stessa città?? Avresti sentito suonare il campanello proprio all'ora di cena e io con aria di cade dalle nuvole avrei detto "Ops scusa l'ora ma passavo di qua....e ok mi fermo a cena" ahahha
La birra al chinotto, mamma che cosa buona dev'essere, amo la birra amo il chinotto e cosa potrei volere di più??
Grazie per la storia sul chinotto non sapevo nulla a riguardo.

10:41 AM  
Blogger Gourmet said...

Francesca!;) Sapevo di tentarti con questa ricettina! ;-DDD
per la birra puoi chiedere direttamente a loro:
BIRRIFICIO SCARAMPOLA
Via Apollo Sanguinetti, 16/18
Cairo Montenotte, SV 17014
Tel: 019/500196
Fax: 019/520156
Io avevo acquistato questa bottiglia a Squisito, lo scorso settembre!! :)
E mi sa che domani nella mia gita a
EATALY cercherò!!
Loryy.. hai sentito l'odore delle polpette,o della birra?? eh eh eh!!!:o)
Adrenalinaaaaaa!!! Anche io amo il chinotto!! VAi a vedere su wikipedia cosa hanno scritto!!
Da morir dal ridere!!!
baci

10:45 AM  
Blogger Gourmet said...

LA cercherò, vero Loryyyyyyy???!!! :)
Mamma adre, vieni quando vuoi per la pappa..per te la porta è sempre aperta! Accidenti, che lontane che siamo!! :(
p.s. la foto del MIO PACCO REGALO DI COMPLEANNO se riesco domani!!! baci

10:47 AM  
Anonymous Francesca said...

grazie dei recapiti!

11:08 AM  
Blogger Lory said...

Cercheremo, cercheremo...:-)))
Mi chiedevo ma...quante risate ci faremo domani???ahahahah

11:16 AM  
Blogger Gourmet said...

Francesca... hai provato quello della ABBONDIO???? ;) buonissimo!!
http://www.abbondio.it/

11:19 AM  
Blogger Lory said...

Nn berrò mai pià in vita mia un chinotto :-(((

11:25 AM  
Blogger Gourmet said...

Loryyyyyyyyyyy!!! ah ah ah... ;)
Io so perchè!!!

11:31 AM  
Blogger silvia said...

carissima, apprezzo molto il suo blog, senpre ricco di spunti molto interessanti e ricette veramente sfiziose e facili da realizzare. Chissà che queste polpette non mi capiti di proporle per una degustazione dei miei vini.
grazie,
silvia

12:27 PM  
Anonymous Francesca said...

non la conoscevo... e mo' dove la trovo pure questa? :-) Già la Neri la trovo solo nel centro Italia...vado in ricerca!

12:37 PM  
Blogger Giovanna said...

e io che mi sentivo una pazza a mischiare insieme chinotto e birra ... e poi scopro che il miscuglio lo fanno già pronto??? buono a sapersi!!

4:50 PM  
Blogger Gourmet said...

Silvia!! BEnvenuta!
sono molto felice che la ricetta le sia piaciuta.. Ma di grazia i suoi vini dove possiamo assaggiarli??? ;-D
Ma possiamo darci del tu!
Francesca... ti ho messo il linkkkk!! :)
Giovanna.. eh eh eh... ;-D
Non è proprio così... ma quasi ,la birra è molto chiara e ci hanno aggiunto un pò di essenza.. Se no sarebbe venuta scuretta!
besos

6:00 PM  
Blogger cavoretto said...

io ho provato a suonare il campanello all'ora di cena ma nessuno ha aperto...:-)))
Il mastro birraio di Scarampaola si chiama Maurizio Ghidetti ed è andato a scuola dal grande Teo Musso (Baladin). Trovo che le birre artigianali siano un gran bel bere e spero di trovarle in carta sempre in più ristoranti.
ciao, vittorio

6:05 PM  
Blogger k said...

Arrivo in ritardo per dire anch'io: ma che figata sta birra!! Adoro il chinotto. Domani, fra l'altro sono nel savonese, proverò a cercarla.
Sulle polpette, no comment. Ma se hai finito la dieta, oggi o domani posto una vera bomba calorica (e poi mi metto a dieta pure io!) :**

6:15 PM  
Blogger Lory said...

Rose rosse per teeeeeee...:-)))

6:38 PM  
Blogger Ales said...

queste polpette sono una poesia!!! ma si devono proprio friggere?!! a me il fritto fa proprio male, e se le rosolassi? mi sa che provero'(il tuo dolcino di cioccolato e' gia' diventato parte della nostra dieta 'mensile', mi sa che queste potrebbe avere la stessa sorte : ))

7:43 PM  
Blogger pasadena said...

ma che bello! Ho letto solo ora questo post, ma conosco il produtture della scarampola e so quanto ama tutte le sue birre, che sono un po' tipo figlie! ;) Riferirò i complimenti!
ps il chinotto è la mia droga! ;)

12:50 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape