venerdì, maggio 11, 2007

Diet dessert:frutta semi brulè























Il periodo a regime continua.. sono abbastanza in forma.. molta verdura e pesce..poca carne e tanta frutta fresca!! Devo combattere l'allergia ( già, anche l'allergia!) con molte vitamine..ideali quindi i monopiatti a base vegetale...
Questo ,se siete a strettissimo regime, può essere un piatto unico (duplicando la dose terrina)... lo so è un pò pochino...io l'ho preceduto da una bella insalat(on)a mista...

Utilizzate la frutta che più vi piace, non ci sono regole..+ dolce o + acidula... come la preferite?? :o)

frutta mista grammi 250
yoghurt 1 vasetto (per chi può anche Muller)
cocco grattuggiato 1 cucchiaino
tuorlo 1
zucchero rapadura 1 cucchiaino ( o più a seconda dei gusti)

per la mia personale versione ho scelto fragole,uva,1 mela e alchechengi.... pulite bene la frutta e tagliatela a dadini..mescolate il tuorlo lo zucchero,il cocco e aggiungeteli allo yoghurt.
Accendete il grill del forno ... trasferite la frutta in 4 terrine ( ikea mon amour!!) coprite ogni terrina con la crema allo yoghurt e passatela sotto il grill per 5/7 minuti.
Versione estiva ( vista la temperatura di ieri qui a Torino) :potete tenere le terrine nel frigorifero, e servirle dopo 2/3 ore.

Che ne dite??? Non male come dessert per chi è a regime light o super light... :)
E se lo mangia anche Rob.... è tutto detto!!!

Buon week end a tutti!

Etichette: ,

9 Comments:

Blogger k said...

Molto molto interesante questo dessert a base di frutta. Io in generale mangio poca frutta, ma in questa stagione invece ci sballo, perché arrivano frutti colorati e dolci, ed è una vera goduria. Questo potrebbe essere il mio dolce di stasera
buona giornata
k

8:38 AM  
Blogger Gourmet said...

K!!!
;) Frutta e frutta efrutta... Idem anche io, impazzisco per la frutta di questa stagione che profumi!
Sarà bellissima Genova oggi, vero?

9:00 AM  
Blogger miss piperita said...

Per chi non è a dieta, si può aggiungere anche qualche gheriglio di noce?

9:26 AM  
Blogger Adrenalina said...

Per l'allergia rimedio omeopatico:
Pollensì tre granuli tre volte al giorno di base.
Sinalia tre granuli al bisogno, cioè quando ti prende l'attacco di starnuti e prurito in gola.
Firmato
Dottoressa Tirone :P

P.S. Non scherzo funziona ;)

9:46 AM  
Anonymous Francesca said...

cena light ma colorata. Tra poco vado a ritirare la dieta, così ti farò compagnia. Ciao!

10:27 AM  
Blogger cavoretto said...

per l'allergia va anche bene Ribes Nigrum macerato glicerico e concordo con adrenalina l'omeopatia funziona in questi casi.
Per Robi: fuggi finchè sei in tempo...:-))
ciao, vittorio

1:16 PM  
Blogger Giovanna said...

penso che sarà la mia cena light di stasera magari ci aggiungo anch'io un'insalata prima; si molto interessante davvero!

1:56 PM  
Blogger Gloricetta said...

E' decisamente un dessert che offrirei nelle serate calde. Quindi refrigerato!!! Copio impunemente come sempre. Glò

4:24 PM  
Blogger Gourmet said...

Miss piperita!! ;) Certo.. buona idea!
Dott.ssa Tironeeeeeee... ho già dato con l'omeopatico... ;) MA posso sempre riprovare!!! Smack!
Francesca..... ;) Naaaaaaaaa, anche tu?? Io stasera taglio! Cena a tema... vedrai! :)
Cavoretto,vedrai dove fugge, Rob!! Eh eh eh.. da te!
Giovanna!!! Prova prova, poi mi dici!!baci
Glo, sei un mito sempre carina!!

7:24 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape