mercoledì, ottobre 25, 2006

I luoghi del cibo:La pista,Il Lingotto e l'Istituto di arte applicata e Design diTorino

Lo stabilimento del lingotto

Periodo molto caldo a Torino.. non tanto per il clima, anche se 19° a fine Ottobre, con un bel sole non fanno che piacere..ma per gli eventi in programma per la fine di Ottobre e il mese di Novembre che è alle porte.

Oggi mi sono regalata due ore di pausa ( dalle 12,30 alle 14,30) per visitare l'inaugurazione di una interessante mostra di interior design presso il ristorante La Pista al Lingotto..

Grande lavoro di progettazione in chiave moderna per 7 ristoranti di Torino, ai quali i tesisti dell'I.A.A.D di Torino hanno dedicato uno studio, con tavole concettuali, manuali e con prototipi in scala 1:1..


I ristoranti coinvolti sono:
La Pista-Via Nizza 294-torino
Vintage 1997-Piazza Solferino 2-torino
Al Gatto Nero-Corso Turati 14-torino
Ab+ Via della Basilica 13-torino
Antiche Sere-Via Cenischia 9-torino
Imbianchini-Via Lanfranchi 28-torino
Tre Galline-Via Bellezia 37-torino

I luoghi del gusto:La pista Lingotto-25.10.06/30.10.06

Già di per se arrivare alla Pista è un'esperienza unica.. si parte dall'ingresso al civico 294 di Via Nizza , si percorre tutto il cortile antistante la Fiera (dove domani Carlo Petrini darà il via al Salone del Gusto e Terra Madre ) si svolta repentinamente a sinistra e si inizia a percorrere quella mitica rampa elicoidale, che porta alla storica e spettacolare pista di collaudo della Fiat... e qui cari amici avrete la città ai vostri piedi!!

La scala elicoidale

Oggi sono riuscita a superare tutti i furgoni in sosta nel piazzale, in fermento per la giornata di domani, e con la mia mitica Vespa mi sono lanciata su per la rampa.. e non nascondo che un brivido ha persorso la mia schiena.. si parte da una base molto buia e priva di finestre e mano a mano che si sale ad ogni piano è come se si accendesse una luce.. dal buio alla luce del sole dell'ultimo piano..per poi arrivare al traguardo.. la pista!!

La mostra si protrarrà fino al 30 di Ottobre, e se verrete a Torino per il Salone del Gusto vi consiglio di fare un salto lassù.. vale la pena fare una pausa..salire all'ultimo piano, godere del mini viaggio, e della vista sulla mia bella città.. e perchè no, se avete tempo per una bella pausa gastronomica, fatevi preparare un piatto o anche due dallo chef della Pista.. Oggi il suo buffet era da premio!!

Veduta....Pausa caffè... La pista 25.10.06

Per chi volesse leggere qualcosa di più sull'ex stabilimento del Lingotto, vi lascio due righe a promemoria...

Lo stabilimento FIAT del Lingotto fu progettato e costruito, a partire dal 1915, dall'architetto Giacomo Mattè Trucco. Con i suoi cinque piani di officine si ispirava alla struttura delle catene di montaggio della casa automobilistica statunitense Ford.
I lavori allo stabilimento principale iniziarono nella primavera del 1917, e terminarono nel 1922 ..
Fu inaugurato nel 1923 alla presenza del re Vittorio Emanuele III.
L'opera suscitò l'ammirazione del famoso architetto francese Le Corbusier, uno dei principi dell'architettura del Novecento, che nel suo libro Vers une architecture definii lo stabilimento del Lingotto uno degli spettacoli più impressionanti forniti dal mondo dell'industria.
Nel 1925-26 furono costruite ( con progetto di Mattè Trucco) le rampe elicoidali alla testata dei corpi lunghi. Dal piano terra, e dai vari piani di lavorazione, le auto ebbero così la possibilità di accedere direttamente alla pista di collaudo, concludendo-all'interno della fabbrica-il ciclo della lavorazione.
La pista,occupa l'intero piano di copertura delle officine... Due rettilinei di 443 metri l'uno, raccordati da curve paraboliche, formavano un tracciato continuo per il collaudo delle vetture appena uscite dalla linea di produzione dello stabilimento...

Devo ringraziare Leo Rieser -fiduciario Slow Food per la condotta di Torino città- per l'invito e le belle chiacchere..

La degustazione de La Pista..

A voi lascio un carrellata di fotografie nella speranza che vi venga un'irrefrenabile voglia di fare una visita qui, nella capitale del cibo!!

14 Comments:

Anonymous alemu said...

pensa che io alla pista volevo portare il mio (allora) non-ancora-marito per la cena di qualche compleanno fa. avevo letto che inviavano il carnet come regalo alla persona interessata. (poi non se ne è fatto nulla, ma va bè, alla prossima!) volevo chiederti se sarai al salone ed eventualmente in quale/i giorno/i.. un abbraccio!

6:02 PM  
Blogger °Alice e il vino said...

sandra, mi piacerebbe infinitamente poterci venire...e poter vedere finalmente Torino !!!!
...se solo mi bastassero 2 ore... ;-)

9:45 PM  
Blogger Fabienne said...

Je ne comprends hélas pas l'italien, mais je viens chez toi pour le plaisir des yeux !

10:42 PM  
Blogger LaCuocaRossa said...

o.y. ma per il meme dell'artusi che tempi ci sono???

1:17 AM  
Blogger Diamanterosa said...

Da non perdere. Lunedì, sono ancora in tempo?:-) E soprattutto, le Vostre Signorie Illustrissime sono già rientrate dalla Grande Mela?:-)

10:16 AM  
Blogger perec said...

arrivo domenica! spero di riuscire a vederti... tu e l'uomo costretto. baci.

10:29 AM  
Blogger Gourmet said...

>Diamante & Perec.. sorry, ma torniamo ( io e l'uomo costretto) mercoledì, a cose fatte!!:-) approfittate del luogo senza di me!! Noi ci vede la prossima settimana.. baci per due
>Alemu, spero domani, oggi troppo caos di rappresentanza!!
>Alice, c'è la faremo prima o poi a vederci, ci conto!!
>Fabienne, pas de quoi.. Mercì
(cest correct???) ;-DDD
>Cuocarossa... fino al 3/11, giorno di pubblicazione globale!:-)

10:43 AM  
Blogger perec said...

resto fino a sabato... baci. anche all'uomo costretto.

11:14 AM  
Blogger cuochetta said...

Che brava!!!
Sei riuscita a far venire voglia di salirci sulal pista anche a me che ci salgo ogni volta che sono lì... se non colgonom il tuo invito gli "stranieri" sono MATTI!!!

Buona "mela"!!! Ti invidio da matti!

1:09 PM  
Anonymous lilli said...

...se lo chiami carlo si offende..... ;-)

1:21 PM  
Blogger Gourmet said...

> lilli... ;-) CARLIN CARLIN!!!
> Cuochetta... ;-) lo so che voi torinesi apprezzate la bela turin!
Grazie per la mela, non vedo l'ora!
> Perec,bene bene!!baci anche dall'uomo costretto.. ;-D

2:30 PM  
Blogger daniela said...

mannaggia…
vorrei proprio vederla la tua città…

3:19 PM  
Blogger Gloricetta said...

Il salone del gusto mi attira moltissimo...ma dovrei prendermi lunedì di ferie per un giretto.Torino non è poi così lontana dia Piacenza,ma non si è mai creata una vera occasione per una visita.Ho una spiccata predisposizione per la migrazione gastronomica, ma ho tante di quelle "zavorre" che divento sempre più stanziale.
Che fine ha fatto il tuo archivio, post, link ecc...?

5:50 PM  
Blogger Gloricetta said...

Come non detto, è ricomparso tutto magicamente!!

5:51 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape