giovedì, luglio 20, 2006

Uno strano morso ovvero sulla fagoterapia e altre ossessioni per il cibo


“Uno strano morso ovvero sulla fagoterapia e altre ossessioni per il cibo”: questo il titolo del romanzo d’esordio di Massimo Roscia.
Il volume, edito da Edizioni della Meridiana di Firenze, è stato presentato, in anteprima nazionale, sabato 20 maggio 2006 a Frosinone e sta già facendo registrare numeri importanti in termini di gradimento del pubblico (oltre 500 copie vendute nel solo capoluogo ciociaro in meno di un mese!). Da oggi, il romanzo sarà distribuito, dalla Dehoniana Libri Spa, in tutte le librerie d’Italia.

il libro...
Quarantatre anni, venditore di manuali della fortuna, cinico, dissacrante, pigro, abitudinario, accanito fumatore, umorale, ansioso, a tratti nevrotico, esempio vivente di assoluta diseducazione alimentare. La sua esistenza sarà completamente stravolta quando conoscerà Franco Brenda, un grigio ed anonimo travet ministeriale. Dopo improbabili apparizioni di maialini al forno e cosciotti di agnello vivi, incontri fortuiti, indagini e pedinamenti degni del migliore investigatore privato, equivoci, sorprese e pranzi pantagruelici, scoprirà una nuova terapia, la fagoterapia o terapia del cibo, una cura rivoluzionaria, basata sul consumo equilibrato e consapevole di cibo e bevande, capace di giovare non soltanto al corpo, ma anche alla mente. Vinta la diffidenza iniziale, il Nostro si avvicinerà ai fornelli, inizierà a leggere ricettari e guide gastronomiche, si innamorerà della cucina, apprezzerà finalmente il gusto ed i sapori, scoprirà come la passione per il cibo possa trasformarsi in ossessione. Un esilarante percorso a zigzag tra pietanze, fornelli, ricette, antichi manoscritti di gastronomia e, parallelamente, un’escursione tra ansie, nevrosi ed altri disturbi della psiche.
Un viaggio tragicomico in un mondo in cui il cibo diventa centro di tutto...

Troppo caldo per pensare di cucinare... mi do alla lettura!!
Buona "fresca" estate!!! :-)

1 Comments:

Blogger Gloricetta said...

Seconda recensione che trovo sui food blog...dovrò proprio comprarlo. Glò

10:11 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape