martedì, luglio 11, 2006

Moghlai murgh:pollo allo yogurt con spezie














Lo so, fa caldo e vi chiederete ( ancora) come faccio a cucinare con queste temperature... :)

Per la partita di domenica sera - la finale dei mondiali- mi è stata fatta una specifica richiesta..equo scambio ..."vieni a casa nostra a vedere la partita sul mega schermo ma devi portare un buon piatto ... " :-) ... lo schermo era davvero mega!!
Potevo dire di no??

Così pentola in rame alla mano, mi sono data da fare.. ed il bello è stato uscire con la casseruola piena di pollo allo yogurt!! Qualche passante ha sollevato il sopracciglio...
Secondo piatto di carne, che arriva dall'india... potete anche utilizzare del petto di pollo.. ma con i fusi trovo che resti un pò più morbido..

Moghlai murgh

fusi di pollo grammi 500
yogurt intero dl 2,5
zenzero fresco grattuggiato 2 cucchiai
uva sultanina grammi 20
aglio 3 spicchi
cipolla 1/2
anacardi grammi 40
gherigli di noce grammi 30
mandorle sgusciate grammi 30
cardamomo verde 3 bacche
stecca di cannella 1/2
semi di papavero grammi 30
ghee grammi 60
curcuma 1 pizzico ( mia variante)
sale q.b.

Fate ammorbidire in una tazza con dell'acqua calda l'uva sultanina, per circa 20 minuti..
Nel frattempo frullate l'aglio sbucciato e lo zenzero con due cucchiai di acqua..

Scaldate il ghee ( io ho sostituito con 3 cucchiai di olio e.v. di oliva) in una casseruola capiente, e unitevi la cannella, la cipolla tritata e le bacche di cardamomo intere.. lasciate rosolare, quindi aggiungete le noci tritate, le mandorle e l'uva sultanina...
Unite a questo punto il pollo e lasciatelo dorare uniformemente..unite il frullato di aglio e zenzero, lo yogurt e un pizzico di sale..coprite e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti..
Aggiungete i semi di papavero, gli anacardi tritati e mescolate bene il tutto.. coprite e fate cuocere per altri 10 minuti..
Nota dolente: servire caldo!!!

7 Comments:

Anonymous Francesca said...

Sandra! io non ho il megaschermo ma domenica sera un piatto di questa meraviglia lo avrei finito al volo! caspita mi piace proprio

10:30 AM  
Blogger perec said...

buono, ma veramente buono... se sapessi con che razza di buste di creme mi sto suicidando... ma o lavoro o cucino. fa' troppo caldo, ho troppa ansia da prestazione lavorativa, sono un piccolo casino... vieni presto, la cucina ne ha bisogno. si passa da un occupante attivissima, al nulla con l'eco...

11:41 AM  
Blogger Gloricetta said...

Io ti avrei scippato il tegame per strada. Ho un pollo intero da preparare ...che dici lo faccio a tocchetti e provo? Glò

6:07 PM  
Blogger Gourmet said...

Prova Glò.. prova!!! :-)
A me è piaciuto un sacco!!

Franci.. se non fossimo così lontane,cena dai blogger tutte le sere.. vero Perec??? Basta con le buste, cherie!! E' un ordine!!

Bacioni a tutte!!

7:58 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Sandra, sono rimasto contagiato dal tuo periodo etnico e questa ricetta capita a proposito per darci dentro con tutte le spezie che ho acquistato.
Grazie 1000.

Frank

8:19 PM  
Blogger Gourmet said...

> Frank... piacere di piacerti!!! ( nel senso ricette, neeee???!!!!)
Notte... :-)
P.s. a breve le tue "ricette"di pesce!!!Grazie ancora!!

12:04 AM  
Blogger Mabataki said...

Sembra proprio un piatto speciale, solo a leggere gli ingredienti mi è venuta voglia di assaggiarlo... Questo week.end mi cimento nella preparazione.. Grazie per la ricetta.

10:57 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape