giovedì, giugno 15, 2006

Confettura di fragole

Appena colte!! Grazie mamma e papà!

Mentre io e Rob, ospiti sul lago, ci godevamo le prelibetezze gastronomiche di Petula...mamma e papà scorrazzavano per Peveragno ( Cn) alla ricerca delle fragole più belle !!! Compito arduo... la loro bambina aveva intenzione di produrre confettura per tutto il vicinato... :-)

Ed eccoli di ritorno.. dal paese dei balocchi, carichi di cassette di fragole... il profumo ha invaso nell'ordine.... la macchina di Rob, il frigorifero, e il terrazzino della cucina ( il frigo era pieno!! verdura , frutta , rabarbaro-dove le mettevo??? )

Il risultato ci ha ripagato degli sforzi ( ??? ) .... come direbbero a Napoli.. nu babà!!!


Confettura di fragole: la preparazione


fragole grammi 1200
zucchero grammi 1000
il succo di un limone

( con queste dosi ho riempito 4 barattoli da 250 grammi cadauno)

Lavare velocemente le fragole sotto l'acqua fredda, eliminate i piccioli ed asciugatele delicatamente con un panno da cucina..
mettetele in una ciotola capiente con lo zucchero ed il succo del limone...coprite con della pellicola e lasciate riposare in frigorifero per tutta la notte...
il giorno successivo scolate le fragole con un colino e mettete lo sciroppo ottenuto in una pentola di rame ( io avevo comprato anni fa -da medagliani- la pentola per confetture di rame).. fate scaldare il succo mescolando con un cucchiaio di legno.. appena inzia a bollire aggiungete le fragole e fate cuocere a fiamma vivace per circa 5 minuti... successivamente scolate le fragole e fate ridurre il succo a fiamma media per altri 5 minuti... dopodichè aggiungete nuovamente le fragole...portare a ebollizione e fate cuocere a fiamma vivace per circa 5 minuti...
mescolate delicatamente con il cucchiaio di legno, eliminate la schiuma che si sarà formata in superficie... mettete la confettura ancora calda nei barattoli ( sterilizzati in precedenza) e capovolgete fino a completo raffreddamento..

eccola.. la confettura!!

Nella calura estiva potrete utilizzare la confettura per "addolcire" un gelato di soia,o al cocco... Io il fiordilatte me lo posso scordare!!! Ma chi può... :)

7 Comments:

Blogger miss piperita said...

Adoro la confettura di fragole fatta in casa...

Mia mamma la fa ed è una bontà!!

9:09 AM  
Anonymous bacco said...

mezzo cucchiaio in un bicchiere di spumante ghiacciato...

10:36 AM  
Anonymous Francesca said...

che dirti Sandra? Bravissima:)
ps. perchè non puoi mangiare i latticini? per sempre?

11:39 AM  
Blogger Orchidea said...

Che belli questi barattoloni di confettura di fragole...

1:10 PM  
Blogger Orchidea said...

Che belli questi barattoloni di confettura di fragole...

1:10 PM  
Blogger Gloricetta said...

Una confettura veramente golosa. Se trovo ancora fragole belle e profumate mi metto alla prova nonostante le temperature ormai estive.Glò

1:51 PM  
Blogger ComidaDeMama said...

una meraviglia!
Ad amsterdam la confettuta di fragole veniva speziata con un po' di pepe e menta piperita.

Sai che la marmellata di fragola è stata la prima cosa che ho cucinato da un ricettario francese? Facevo le elementari e mia mamma mi aveva assistita. Chissà che aspetto aveva, ma mi ricodo ancora il profumo. Le fragole erano dell'orto di mio nonno.

6:38 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape