mercoledì, marzo 15, 2006

La pasticceria fine all'olio d'oliva















Ieri sera ho ripreso le mie interessanti lezioni alla Scuola di Cucina di Fulvia Steffenone...
Il corso è molto interessante e ricco di ricette davvero invitanti!!

Oltre a sperimentare a casa , ogni tanto mi iscrivo ai corsi di Fulvia, grande maestra di cucina, che in questi anni ha arricchito il mio modesto sapere su un arte meravigliosa..quella culinaria!!
Questo ciclo di lezioni farebbe felice il caro amico Lorenzo Piccione di Pianogrillo... Peccato che tu sia così lontano da Torino...
Sarebbe un vero onore poter avere un supporto tecnico sull'olio extravergine di oliva da te, Lorenzo !!

Nella foto "Torta ai Mirtilli, panna acida e olio extra vergine di Oliva Abbo" ( taggiasche/provenzali)

Il copyright fotografico va alla mia cara amica Chiara, lettrice di foodblog ( mia compagna di banco) :-DD

15 Comments:

Blogger Elisa said...

Buona! Adoro i mirtilli...con quelli rossi poi penso sia fantastica!

Baci!

1:50 PM  
Anonymous Francesca said...

e non ci lasci la ricetta?
che buona che dev'essere sandra!
sai anch'io sono in cerca da tempo di un corso di cucina qui a Roma. tu sapresti darmi qualche dritta?

2:19 PM  
Blogger Kjaretta said...

Mi hai fatto rammentare che ho un libro di pasticceria all'olio di oliva da qualche parte...

3:02 PM  
Anonymous Placida Signora said...

Meraviglia quella torta...sembra un quadro! (peccato che i blog non possano spargere anche i profumi...);-*

4:28 PM  
Blogger Juliette Godart said...

Io nell'olio di oliva mi ci rotolerei. Voglio rinascere frittella!

5:15 PM  
Blogger perec said...

il magnifico olio d'oliva di produzione propria che ho ricevuto a natale dagli uovi? vogliamo parlarne? ah, sandrina... non saprei da dove cominciare. itnanto, vorrei vedere la finee della pena. sospetto che si sia costruita attorno a me, a mia totale insaputa, una sorta di alcatraz con annessi e connessi. non si capisce se sto vedenso il cielo a scacchi dal di dentro o se guardo da fuori. volevo ammollarmi in vasca da bagno e fare la signora, ma ricevo telefonate minatorie di gente che vuole assolutamente che trasmettiamo la sua intervista... devo avere una nuvoletta nera sul capino, e non me ne sono accorta. ho letto da elisa che ti viieti i formaggi... uuussigur, vieni a trovarmi presto.... ti aiuto a desistere! abbracci.

6:30 PM  
Anonymous Lorenzo di Pianogrillo said...

Avrei suggerito un altro olio, Ranise, ad esempio piuttosto che Abbo, entrambi amici. Però Ranise vero artigiano dell'olio, Abbo più commerciante,senza nulla togliere. Brave bloggers imparate l'olio e parlatene. Prima imparate a conoscerlo però.
Facciamo così, se riuscite a mettervi insieme in un bel gruppo, dieci , diciamo (ma qualcuna si deve fare promotrice della cosa) vi organizzo un mini corso (che vi faccio io) da qualche chef che ci ospita per una giornata.
Magari da Sadler nella sua scuola Qb a milano se non ci manda al diavolo...

7:57 PM  
Anonymous Lorenzo di Pianogrillo said...

...Mission impossible...
Vedrai come si squagliano tutti. Corso sull'olio...figurati.
(Che stress stà cosa di doversi registare ogni volta, toglie la voglia di commentare.) Domenica sera sono con Michele MArziani e Davide Dutto vicino a Cuneo, fuori zona, vero ,per te? Neeeehhh???

Eppoi quàssotto mi dice blogger, altro, anonimo...
Io cosa sono?
No, no, no, non essere impertinente...ho capito da solo...
L.

8:23 PM  
Blogger Gourmet said...

Tu sei un caro caro amico per me, Lorenzo!!:-)
Da non ti affliggere, vedrai che il corso sull'olio lo facciamo..
E si che lo facciamo!!
Fammi fare un giro per i blog delle donzelle e dei cavalieri erranti..Vedrai che pubblico ti ritrovi a dover istruire!!:-)))
P.s Per domenica ci possiamo sentire..Magari una gita fuori zona la si può anche organizzare!!
Un buffetto a Nicolino...;-D

8:31 PM  
Blogger Elisa said...

Lorenzo io per Milano ci sto, ma non me lo organizzate nei feriali che per chiedere un giorno al lavoro devo pregare i santi in Paradiso...malata, con i dolori lancinanti di stomaco, mi e` stato risposto "io ho la febbre da una settimana".

Per il Gambero Nero...questa me la perdo :(
Lo sapevo da tempo, Michele mi aveva detto che ci saresti stato pure tu, ma non avrei saputo come tornare...peccato, ti avrei rivisto volentieri...salutami Davide che la scorsa volta ha tirato il pacco...Michele lo vedo di piu' :)

9:08 PM  
Anonymous Acilia said...

Mi hanno sempre incuriosita i dolci preparati con l'olio d'oliva.
Il corso di cucina è una delle prime cose che mi regalerò per la laurea :-)

12:02 AM  
Blogger Kjaretta said...

Presente per il corso sull'olio!!!

7:06 PM  
Blogger Gourmet said...

Chi fosse interessato al corso...please mandi una mail.. facciamo la conta e lorenzo ci istruisce per bene...
:-)
vero lorenzo??

7:43 PM  
Anonymous alemu said...

Ciao!! Che belli questi corsi!! Mi sapresti dare informazioni sul come/dove/quando? Mi piacerebbe partecipare a qualcuno!!

10:48 AM  
Blogger Gourmet said...

Cara Alemu..per il corso sull'olio dovresti mandare una mail a me..
e appena raggiungo il numero esatto di persone vi comunico il come, il dove e il quando!!;-)

Per i corsi di cucina di fulvia steffenone trovi il link sul blog...potrai avere molte info dal suo sito!!

Buona giornata a tutti...:-DDD

12:26 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape