giovedì, marzo 23, 2006

21.03.2006 al The Westin Palace si respira aria Piemontese

Westin Palace

Ritorno in questo tempio del bien vivre due mesi dopo la serata di Identità Golose del 29 Gennaio , per la premiazione degli chef da parte di Paolo Marchi...

Il The Westin Palace è uno di quei luoghi dove vorrei trascorrere qualche giorno in relax, coccolata da una colazione servita in camera, un massaggio rilassante ed una cena nella sala Lounge del Casanova Grill, a provare qualche delizia dello Chef Augusto Tombolato...

L'altra sera ho potuto esaudire il mio desiderio solo per metà... Finita una giornata in ufficio a dir poco nevrotica, sono salita alle ore 18.20 sul nuovissimo Eurostar A.V. che mi ha portato a Milano!!

Carlo Vischi

La serata è iniziata con il sorriso gioviale di Carlo Vischi che ha accolto Petula e me al nostro arrivo in hotel.
Carlo Vischi è scrittore e giornalista, appassionato di vini e gastronomia .Per le Edizioni Gribaudo cura la sezione "Il Gusto"...
Ed è la mente organizzatrice di queste serate "A cena con..." realizzate in collaborazione con Il Giornale, The Westin Palace e Edizioni Gribaudo-Il gusto.

Batavia & Tombolato

Chef Batavia , in collaborazione con lo chef del Westin Palace Augusto Tombolato, ha deliziato i nostri palati con una cena piemontese e, come la definisce lui, "birichina"...
Ecco il nostro menù...

Passatina di merluzzo e patate

Piccolo Bollito e liquerizia

Risotto Gran Riserva Carnaroli di Riso Gallo in crema di Blu del Moncenisio di Guffanti,nocciole e arancini di salsiccia di Bra e porri di Cervere

Composta di guancia di Bue di Carrù al Barolo,polentina di mais otto file e verdure cotte nel tè affumicato

Semifreddo al gianduja con zabaglione pralinato alla nocciola tonda delle Langhe

E per finire piccola pasticceria di La Corte di Cannobbio di Cortemilia

La Brigata L'birichin

I ragazzi del L'Birichin sono stati essenziali per la realizzazione della serata..
In cucina c'era grande fermento!! E Carmelo, il nostro "direttore preferito", è stato a dir poco incredibile...Sempre gentile e attento alle richieste dei clienti.

Petula (per chi ancora non lo sapesse) è una "sana" ragazza macrobiotica,ed è stata "coccolata" per l'occasione da Carmelo e da Chef Batavia, visto il nostro menù tradizionale!!
Andate a leggere il suo menù preparato al momento da Nicola.

Westin Palace:21.03.2006

La serata è trascora piacevolmente tra il mio ciacolare con Chiara, i discorsi un pochino più seri fatti con il Signor Marchese della Riso Gallo ( quanti complimenti per il suo riso Gran Riserva),Guido Damilano giovane produttore di Barolo ( Cn) e i suoi vini- Barolo Connubi 2001 e Barolo 2001- oltre ad un profumatissimo Barolo Chinato, perfetto per la piccola pasticceria di Cannobbio.
Un plauso anche a Alessandro Boido e il suo Moscato D'Asti Vigna Vecchia 2004 Cà D'Gal...un esplosione di sentori di fiori e frutta fresca, al Barbera D'Asti Monsicuro 2001 di Villa Terlina -profumo di spezie e frutti rossi, alle birre Noel e Super di Baladin, birrificio in Piozzo (Cn), servite per l'aperitivo..

Semifreddo al Gianduja

Non avevo con me la super macchina digitale, quindi della cena potrete vedere solo questa foto del dessert...

Sarò super partes, visto che lo chef è un mio amico:bravo Nicola!!

Grande serata e belle persone...

Il modo migliore per conoscere e scoprire l'animo altrui in fondo è proprio questo: sedersi a tavola con degli sconosciuti..
Scoprirete persone diverse, diversi gusti, pensieri diametralmente opposti ai vostri.
Ma in qualche modo però, come per magia, tutto sarà in equilibrio..Potere del buon vino e della buona cucina.

Grazie ancora a Nicola per l'invito, a Carlo e Antonella per la squisita compagnia e a Sara Migliore , Ufficio Stampa Westin Palace, per l'accoglienza.

Arrivederci alla prossima cena!!

10 Comments:

Blogger tak said...

che meraviglia!

6:18 PM  
Blogger muccapazza28 said...

Zenzero sei una talpa perfetta. Involontariamente mi hai immortalato Carlo Vischi...."Schedato"
Sei una grande!

Mucca

1:00 AM  
Blogger perec said...

una non può lasciarti da sola un paio di gironi che torna e ti ritrova infiltrata nel mirabolante mondo delle cene di altissimo livello. spero che mi parlerai ancora...

10:44 AM  
Blogger RoVino said...

Sandrocchia,
ma quel giallo nelle foto è perché hai evitato di usare il flash?
Se la tua macchina è digitale non so se è possibile applicare filtri di contrasto.
In ambienti con luce a incandescenza, con una fotocamera standard, si possono usare pellicole idonee oppure filtri correttivi.
Scusa il noioso intervento, ma sono vecchie reminiscenze di quando mi dilettavo con la fotografia.
Rob

3:37 PM  
Blogger Gourmet said...

Ehmmm...preferisco sandrina!!!:-)

Si caro Rob..Non ho usato il flash e la digitale fà di qs scherzi..Ma la macchina seria era a casa..E avevo una piccola Nikon che conosco a malapena!!!

Promesso, per le prossime volte farò del mio meglio per rendere anche la parte fotografica più interessante!

:-DDD

X Mucca: se hai bisogno di qualche altro scatto su Carlo hai solo che da chiederlo..Forse ne è rimasto qulacuno dello scorso anno al Birichin!!:-)

X Perec:ogni tanto approfitto di qs inviti a sorpresa!!
Aspetto te a Torino!! Hai promesso..Ricorda..Salone del libro!
X Tak: Grazie!!! Sei sempre gentile...:-)

3:46 PM  
Anonymous terry said...

Sandra ...veciaaaa....è arrivata una Maglietta!;-)
Grazieeee...è troppo forte...non vedo l'ora di sfoggiarla!;-)

Un abbraccione

Terry

5:21 PM  
Anonymous lilli said...

spettacolo, sei una grande....

9:37 PM  
Blogger Gourmet said...

Lilli!!!
Ma ci sei mancata..:-(
In questi giorni l'ufficio ti prende un sacco di tempo..e il tuo bel blog ne risente..Vedrai, verranno tempi migliori!!
W il lavoro della lilli.
Un abbraccio!!
:-DDD

11:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

Il vero tocco di zenzero è proprio Carlo!Complimenti e attento all'oggetto che hai in bocca, ma cos'è?
Ciao Lelebibi

6:55 PM  
Anonymous Anonimo said...

..allora chi mi sa dire la e-mail personale di Carlo??
Ciao da lelebibi

10:31 PM  

Posta un commento

<< Home

  • © Untoccodizenzero:chi è interessato a riprodurre testi o foto da questo sito è pregato di chiedere esplicita autorizzazione scritta all'autrice,Sandra Salerno
  • Page copy protected against web site content infringement by Copyscape